Blog

7 Agosto 2020

Manutenzione dei Cancelli automatici: tutto quello che c’è da sapere

Quando c’è un guasto al cancello elettrico è sempre un problema risolverlo, ma come rimediare e prevenire questa situazione? Semplice, effettuando periodicamente una manutenzione del cancello automatico.

Manutenzione cancello automatico: perché è importante farla

Installare un cancello automatico nella tua abitazione privata, in un condominio o nella tua azienda è una vera comodità.

Aprire e chiudere il cancello con un semplice click dal telecomando, nella propria vettura o dall’interno della propria casa evitando pioggia, vento e i diversi agenti atmosferici è il più grande vantaggio.

Ma per far durare a lungo questo privilegio è indispensabile effettuare una manutenzione del cancello periodica.

Tre sono i motivi principali per eseguire la manutenzione dei cancelli elettrici:

  • Il corretto funzionamento dell’intero sistema;
  • La sicurezza per le persone e per le vetture che transitano nel varco di apertura;
  • Il rispetto delle norme e delle leggi.

Non mantenere integre tutte le componenti dei cancelli automatici, può rivelarsi davvero pericoloso perché provoca una serie di disagi e problemi.

Un semplice black out o un cambio repentino della temperatura possono mandare in tilt il sistema di apertura se non pulito o con qualche difetto.

Per scongiurare l’idea di danni a persone, animali ed anche alle vetture di passaggio è di primaria importanza verificare che il motore riceva sempre il segnale corretto, e che le fotocellule che rilevano i passaggi siano in grado di svolgere la loro funzione correttamente.

Non bisogna aspettare che si verifichi un guasto più o meno importante per intervenire, ma bisogna monitorare costantemente il funzionamento del cancello per non rischiare di mettere in pericolo l’incolumità delle persone.

Manutenzione cancello cancelli automatici: cosa prevede la legge

In Italia c’è l’obbligo di manutenzione dei cancelli automatici, cioè bisogna eseguire un monitoraggio conservativo dei sistemi e della manutenzione, necessariamente fatta da tecnici del settore qualificati.

Le normative che regolano l’installazione e la manutenzione dei cancelli automatici sono la 98/37/CE e s.m.i. e la Direttiva 2006/42/CE, conosciuta anche come “Direttiva Macchine”.

La direttiva macchine del Dlgs. 2010/17 prevede che la manutenzione dei cancelli automatici venga effettuata annualmente, con obbligo di certificazione da parte della ditta che esegue i lavori e di marchiatura CE, con l’apposizione di una targhetta sull’impianto.

La normativa prevede inoltre che vengano messe a norma tutte e le sezioni e che venga rilasciata una certificazione di conformità che avvia il processo di manutenzione annuale, annotato sull’apposito libretto d’uso e di manutenzione.

L’azienda che produce ed installa il cancello automatico deve garantire che il prodotto è conforme alle direttive europee, ed ha l’obbligo di progettare un sistema che rispetta tutti i requisiti di sicurezza, collaudando ogni singola componente prima del montaggio finale.

Al momento dell’installazione deve essere rilasciato un fascicolo che contiene la Di.CO cioè:

  • La dichiarazione di conformità degli impianti;
  • Lo schema elettrico;
  • Il disegno dell’impianto;
  • L’elenco di tutte le componenti;
  • Il libretto di installazione;
  • La targa CE;
  • L’analisi dei rischi;
  • Il registro di manutenzione;
  • Le istruzioni sul corretto utilizzo;
  • Il manuale tecnico di installazione e di manutenzione;
  • La dichiarazione di conformità dei singoli componenti;

Tutti i documenti devono essere conservati per 10 anni ed aggiornati costantemente, eseguendo sempre la periodica manutenzione del cancello automatico.

Come fare la manutenzione cancelli elettrici

La ditta produttrice del cancello sarà l’incaricata per la manutenzione del cancello automatico effettuando un sopralluogo, controllando il cancello e procedendo con la messa a norma delle sezioni che richiedono un intervento.

Le operazioni effettuate sui cancelli a battente e scorrevoli per la manutenzione, normalmente sono:

  • La verifica dei cardini che devono essere ben lubrificati e stabili;
  • La verifica di tutti i meccanismi che movimentano il cancello per evitare il formarsi di segni di usura, di ruggine o di sporco;
  • La pulizia di staffe e pistoni;
  • La lubrificazione di tutti i meccanismi e le parti in movimento;
  • La sistemazione e la messa a norma di tutte le parti previste dalla normativa.

Bisogna tenere sempre ben pulite e lubrificate tutte le componenti del cancello automatico in modo che non si creino dei guasti per il malfunzionamento, che comportano un intervento più consistente ed una spesa maggiore in termini economici.

È importante far fare la manutenzione del cancello sempre ad una azienda specializzata nel settore degli automatismi per cancelli, perché dispongono delle attrezzature e delle conoscenze necessarie per procedere in poco tempo, mettendo a norma in maniera sicura il tuo automatismo di ogni tipologia.

VDS Automation: produzione e manutenzione dei cancelli automatici

La nostra azienda da oltre trent’anni produce automatismi per cancelli sia a battente, sia scorrevoli di ogni dimensione e peso.

Il nostro punto di forza è la qualità del vero Made in Italy perché produciamo ogni componente con materie prime italiane, lavorandole nella nostra sede centrale.

La sicurezza è il nostro primo pensiero e per questo testiamo tutte le parti degli automatismi prima di metterle in commercio.

Per l’installazione e la manutenzione dei cancelli elettrici verranno direttamente sul luogo i nostri tecnici esperti e qualificati, che da anni lavorano in questo settore specializzato.

Se vuoi utilizzare senza preoccupazioni il tuo cancello automatico affidati alla nostra esperienza ed avrai solo benefici.

Non aspettare che si verifichi un guasto per agire, metti in sicurezza adesso il tuo cancello automatico per continuare ad usufruire in tutta tranquillità dei numerosi vantaggi che comporta nella tua normale routine quotidiana.

Per tutte le informazioni che cerchi o per richiedere un preventivo contattaci subito scrivendo un’e-mail ad info@vdsautomation.com, o chiamando al numero 085 4971946. Siamo qui per la tua sicurezza!

Vuoi automatizzare il tuo Cancello?

Compila il Form e richiedi informazioni

Richiesta Informazioni

SWITCH THE LANGUAGE
Open chat
Contattaci!